Cremazione Singola

Cos’è la cremazione singola

La perdita del proprio animale domestico è un momento di lutto durissimo da affrontare, soprattutto perché rappresenta la morte di una parte fondamentale della famiglia. 
Per questo motivo, per venire incontro a chi deve far fronte al decesso del proprio animale d’affezione, la procedura più indicata è la cremazione singola.  

La cremazione avverrà in una data da concordare, a cui seguirà la restituzione delle ceneri in un’urna standard. Potete poi provvedere alla scelta di una eventuale urna personalizzata o alla sepoltura.
Al termine, è nostra prassi rilasciare un certificato che attesti la corretta esecuzione delle procedure.

Come funziona? 

La cremazione singola prevede il ritiro della salma a domicilio, la cremazione e la restituzione delle ceneri al padrone, che potrà scegliere anche l’urna cineraria per la conservazione. 

Vita Nova segue quanto previsto dalla legislazione vigente. Di norma, la cremazione inizia mettendo la salma nel forno crematorio, che poi si avvia fino a raggiungere una temperatura pari a circa 1000 gradi. Disponiamo di un forno crematorio di CAT.1 riconosciuto ai sensi del Regolamento C.E.1069/09 per la cremazione di animali d’affezione.
A seconda della stazza dell’animale, questa prima fase può durare da 1 a 3 ore. Infine, inizia la fase di raffreddamento che dura circa 6 ore. Successivamente è possibile recuperare le ceneri che vengono collocate in una piccola urna di legno.

Il padrone dell’animale può richiedere l’autorizzazione di seguire le operazioni e accompagnare dunque il proprio amico fino all’ultimo momento della sua esistenza corporea.

La cremazione singola ha un costo leggermente più elevato rispetto alla cremazione comune, per via della natura personale del servizio.